Stai cercando di decidere tra un reattore elettronico o magnetico?

Alimentatori elettronici vs magnetici

Per far funzionare una lampadina a scarica ad alta intensità (HID), avrai bisogno di una zavorra. Un sistema di illuminazione completo è costituito da tre componenti principali: reattori, lampadine e riflettori. Il nostro obiettivo qui è quello di evidenziare le principali differenze tra i tipi di zavorra che sono "magnetici" o "reattori elettronici".

Ballast magnetici

I reattori magnetici sono in circolazione da molti anni. Possono essere realizzati specificamente per gestire lampade a ioduri metallici (MH) o sodio ad alta pressione (HPS) oppure sono disponibili anche con un'opzione integrata che consente a un singolo reattore di utilizzare una lampadina MH per la crescita vegetativa, oppure capovolgere l'interruttore e passare a una lampadina HPS per fruttificare / fiorire.

Green Gear offre un tipo commutabile di reattori magnetici, lampadine e riflettori in modo da poter gestire il tuo giardino con i più alti standard e prestazioni.

Ballast elettronici

I reattori elettronici alterano il flusso di elettricità nella lampadina utilizzando una serie di bobine di induzione separate l'una dall'altra. Cambiano anche la frequenza della corrente elettrica senza cambiare la tensione. Mentre i reattori magnetici in lampade fluorescenti funzionano a una frequenza di 60hz, i reattori elettronici aumentano notevolmente la frequenza a 20,000hz.

VANTAGGI E SVANTAGGI DI BALLASTICI MAGNETICI (MB) E ELETTRONICI (EB)

Ballast magnetici - MB

Svantaggi

Ci sono alcune cose contro l'utilizzo di reattori magnetici per giardinaggio indoor, e questi sono i veri motivi per cui i 'reattori elettronici' sono diventati la norma per la maggior parte dei giardinieri indoor.

Innanzitutto, i MB sono molto pesanti e ingombranti rispetto a un reattore elettronico.
I MB sono specifici per wattaggio, il che significa che è necessario un reattore 1000 watt per far funzionare una lampadina Watt 1000, e non è possibile eseguire nessun altro bulbo watt con quella reattanza 1000 watt.
Le MB producono molto calore sia dalla zavorra che dalla lampadina (molto più di quanto fa la zavorra elettronica).
I reattori magnetici non possono accendere le lampadine allo stesso livello di intensità di un reattore elettronico - ma le lampadine tendono a durare più a lungo prima di bruciare
Anche i reattori magnetici hanno un ronzio o un ronzio quando stanno correndo. Questo è un affare per alcune persone.

vantaggi

I MB non hanno circuiti integrati complessi come fanno i reattori elettronici.
Gli MB sono costruiti in modo molto semplice, con meno componenti e funzionano in modo molto diretto.
Le MB funzioneranno praticamente con qualsiasi lampadina HID, dalle lampadine più economiche a quelle più costose (purché sia ​​il wattaggio corretto).
I MB possono supportare qualsiasi alimentatore, quindi, indipendentemente da ciò che accenderà la lampadina.
I MB possono essere riparati da chiunque possieda alcune abilità di base nell'handican elettronico.
La semplicità di MB consente loro di non avere il temuto output "RFI". "RFI" sta per "interferenza in radiofrequenza"
I MB sono altamente affidabili e dureranno per molti anni senza problemi
I reattori elettronici possono essere utilizzati in lampade in parallelo e in serie. Ciò significa che se una delle lampade si spegne, ciò non influirà sulle altre lampade anche se tutte le lampade utilizzano la stessa zavorra.

Ballast elettronici - EB

Svantaggi

Ci sono solo pochi svantaggi, ma probabilmente ne vale la pena!

Innanzitutto, i circuiti di protezione incorporati che tutti i reattori elettronici possono essere estremamente sensibili
I reattori elettronici possono essere piuttosto friabili con i loro bulbi. A volte una lampadina perfettamente buona smetterà semplicemente di funzionare-
E se la lampadina non ha effettivamente fallito, non può essere coperto da garanzia! Questo è molto frustrante per tutte le persone coinvolte!
I reattori elettronici hanno la tendenza ad essere molto esigenti riguardo alle marche di lampadine che gestiscono. Se hai la stessa crusca per tutte le tue attrezzature, meglio è per te.
L'RFI che ho menzionato sopra è stato un grosso problema per anni per i reattori elettronici, ma i produttori sono diventati molto più bravi a schermare i componenti della zavorra che possono causare questi problemi di interferenza.

vantaggi

Quasi tutti i reattori elettronici hanno una potenza considerevolmente più elevata rispetto ai reattori magnetici di potenza comparabile, a volte aumentano fino a 30% in più di luce. Più intensità luminosa significa maggiore resa dal tuo giardino!
I reattori elettronici funzionano a temperature più basse e forniscono una potenza più pulita alla lampadina, quindi le lampadine bruciano con una resa spettrale migliore.
I reattori elettronici sono quasi completamente silenziosi e la maggior parte di essi ha un wattaggio regolabile, quindi è possibile aumentare o diminuire l'uscita della lampadina a seconda della fase di crescita in cui si trovano le piante.
È inoltre possibile regolare l'output su un wattaggio diverso. Ad esempio, puoi trasformare una zavorra 1000 watt in watt 600 e inserire una lampadina watt 600, che funzionerà perfettamente come un dispositivo Watt 600.
E-ballasts eseguirà anche MH o HPS, a tua scelta - e regolano la loro uscita di conseguenza per abbinare il tipo di lampadina.
Ultima cosa, tutto questo fastidioso circuito di protezione ha uno scopo: spegnerà la zavorra se rileva problemi con il cablaggio o qualsiasi altra cosa relativa alla zavorra.

I pro per gli e-ballasts superano di gran lunga i contro, ma ci sono molti punti da considerare prima di prendere una decisione.